Pentiti del Discount in Medicina Estetica

Il racconto è identico ”ho acquistato l’offerta a tot euro, mi sono recata per il trattamento e in sede mi è stato detto, che quel prezzo fa riferimento a una quantità non sufficiente a trattare il caso e quindi ho dovuto aggiungere altri euro, a saperlo prima, sceglievo io il medico…”

Considerazioni. Come può eseguirsi un trattamento se il costo del materiale è superiore a quello dell’offerta??? Cosa si inietta veramente??? (Spero sempre che sia soluzione fisiologica, almeno non fa danni) La stessa fiala su più persone???(Rischio Epatite, HIV, ecc).
Ci possano essere delle “Promozioni”, con dei costi ridotti, ma reali.
Ancora non ho incontrato, qualcuno, che abbia acquistato “Interventi a prezzi stracciati”, il meccanismo è identico, ma i rischi 100 volte maggiori, perché eseguiti in Day Hospital non idonei, dove si è obbligati alla dimissione in giornata, senza le sicurezze di strutture ospedaliere.
Chi si sognerebbe di “acquistare”(siamo proprio al mercato, ormai) un’asportazione della colecisti su internet, senza vedere ne conoscere il medico, siamo alla follia, perché anche nel caso di un inserimento di protesi mammaria, si tratta di Chirurgia e non di messa in piega.

Come scegliere il Medico allora???

Per prima cosa rivolgetevi ad uno Specialista in Chirurgia Plastica ed Estetica, (Si accede tramite concorso, durata 5 anni, e non è a pagamento) attenzione ai:

Chirurghi Estetici, sono, senza specializzazione
Alla dicitura che è fuorviante come Specialista Chirurgia Generale-Plastica, la prima probabilmente è vera, la seconda no
Chirurgo Plastico ed Estetico, senza la parola “Specialista”, l’utilizzo è riservato solo ai veri specilaisti, l’utilizzo improprio è un reato
Web Chirurghi Plastici, medici senza specializzazione, con siti scintillanti, che nella maggior parte dei casi, non hanno mai eseguito un intervento, che grazie alla visibilità del web e dei vari social(Acquistabile) risultano “famosi”, ma forse più adatti all’isola.
Verificate le strutture in cui opera, Ospedali offrono sicurezza, Ambulatori o Scantinati, no.

I Materiali che utilizza, la qualità è importante, scandalo delle protesi mammarie PIP, dovrebbe aver insegnato qualcosa.

Affiliazioni a Società Scientifiche del campo, SICPRE o AICPE

Con la salute non si scherza!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.