Tatuaggi più rimossi

Secondo una recente statistica, Settembre 2015, in Italia ci sono 7 Milioni di persone tatuate. Il 20% ha manifestato la volontà di rimuovere almeno un tatuaggio e circa il 5% (350 mila persone) lo hanno fatto.

5 Categorie di Tatuaggi più Rimossi

Ecco quelli più rimossi in ordine decrescente

Nomi di Ex
Tatuaggi situati nella regione Lombo-Sacrale
Tribali
Caratteri Stranieri(Cinesi/Giapponesi maggiormente)
Uccelli e Farfalle

Se decidete di eseguire un tattoo, affidatevi a persone qualificate, oggi viene richiesto un corso di formazione obbligatorio in cui si insegnano nozioni inerenti la sterilità da rispettare, quando non tatuare una zona(dove ci sono dei nevi), ecc
Ci sono zone dove la stessa tenuta del tatuaggio è inferiore, esempio le dita delle mani e dei piedi.
In zone sottoposte a sudorazione, c’è una maggiore probabilità di infezioni, la zone con pelle sottile e ossa sottostanti, sono dolorose nell’esecuzione

Per rimuovere un tatuaggio, c’è un solo sistema il Laser Q-Switched.
Attenzione quando decidete di eseguirne uno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.